Contenuto Principale

Fondo Compensativo per il FEASR di alcune regioni!

Iniziamo dal significato di FEASR,acronimo di Fondo Europeo per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale!

Il Fondo compensativo,del quale ci occupiamo,è un provvedimento a favore delle Regioni e delle Provincie Autonome per il riequilibrio finanziario tra i territori regionali a seguito del riparto delle risorse relative al Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale per il biennio 2021 e 2022.

Il decreto del Ministro Agricoltura Patuanelli (foto),consente di incrementare di 92 miloni la quota di cofinanziamento nazionale,alle risorse FEASR già stabilite per le Regioni e le Provincie Autonome, e pari complessivamente ad oltre 3 miliardi di euro.

Il provvedimento,di fatto corregge quanto previsto dalla decisione della Conferenza delle regioni nel 2014 ,superando quelli che vengono definiti i criteri.

Non cambiano le regole di riparto,stabilite dal MIPAAF che prevedono nel primo anno, il 2021, il 90% dei criteri storici e il 10% dei criteri oggettivi. Il secondo anno, invece, il 70% di criteri storici e il 30% di criteri oggettivi per il riparto.

Le regioni,che beneficiano di questi fondi sono la Basilicata
(€ 5.631.737,89) la Calabria ( € 1.398.759,55) la Campania
(€ 40.165.463,37) l'Umbria( € 19.071.869,23) 
la Sicilia (€ 26.449.625,25)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se non vuoi acconsentire all'uso dei Cookies puoi uscire dal sito oppure disattivarli direttamente dal tuo browser, ma non avrai garanzia d'accesso a tutti i contenuti del sito. Per ulteriori informazioni, clicca sulla nostra pagina privacy policy.