Contenuto Principale

Coldiretti:meteo pazzo e inflazione agostiana!

Gli eventi,che hanno caratterizzato l’estate che sta finendo hanno provocato un aumento al consumo dei prezzi di ortaggi e verdura,del 3,3%. Coldiretti analizza il fenomeno,con dati pubblicati da ISTAT.

Per la precisione,spiega Coldiretti,i beni alimentari non lavorati fanno segnare un aumento del +0,8%,su base tendenziale. Una situazione che “favorisce le speculazioni nei campi,dove molti raccolti sono andati distrutti a causa del maltempo”.

Eventi che,ben sappiamo,sono stati caratterizzati da caldo torrido,ma anche di condizioni meteo,opposte,quindi grandinate e bufere di acqua e vento.
L’analisi delle condizioni meteo ha portato Coldiretti a concludere che c’è stato un aumento del 65% degli eventi climatici estremi,che hanno devastato le coltivazioni decimando i raccolti da nord a sud della Penisola e si classifica fino ad ora in Italia, nelle prime dieci estati con temperature più alte,da oltre due secoli.

Questo ha un costo che viene stimato in oltre 14 miliardi di euro in un decennio,tra cali della produzione agricola nazionale e danni alle strutture e alle infrastrutture nelle campagne con allagamenti,frane e smottamenti con pesanti ripercussioni sulle produzioni.


 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se non vuoi acconsentire all'uso dei Cookies puoi uscire dal sito oppure disattivarli direttamente dal tuo browser, ma non avrai garanzia d'accesso a tutti i contenuti del sito. Per ulteriori informazioni, clicca sulla nostra pagina privacy policy.