Contenuto Principale

Per Olivia - Progetto per l'Olio da riciclare!

L'olio esausto è fra i più pericolosi fra i rifiuti inquinanti Occorre,far comprendere che vi sono comportamenti virtuosi portano al riutilizzo degli oli che salvaguardano  l’ambiente e diventano risorsa da utilizzare”.

II progetto si chiama "Per Olivia" e il Comune di Pescara ha concluso il suo percorso nelle scuole,per farlo conoscere,spiegando come smaltire l'olio usato.

Campagna che ha visto all'opera la società  Attiva s.p.a. e la Adriatica Oil s.r.l. 
Una certezza è che si provvederà ad aumentare il numero dei punti di raccolta di Olio Usato,da smaltire in appositi contenitori.
Questa attività di sensibilizzazione ha interessato le scuole 
Andrea Cascella, Don Milani, Pineta Dannunziana, Gianni Rodari, Iqbal Masih e Marino di Resta.
 
 
 
I bambini hanno imparato cosa non fare.... Speriamo che sappiano sensibilizzare anche i loro genitori!
Non gettare l'olio nei lavandini,perché finisce nel depuratore attraverso le fogne e nel depuratore diventa più difficoltosa l'ossigenazione del liquame che deve ossidarsi per dar luogo al processo di decomposizione e quindi depurazione e si producono danni anche alle tubature di casa..
 
I punti di raccolta sono attualmente 13 - I raccoglitori si trovano: in via di Sotto, via Luigi Polacchi, San Silvestro, viale Bovio angolo via Gioberti, via Caduti per Servizio zona Fontanelle, via Tirino, via Bologna angolo via Paolucci, via Fiora centro di raccolta, piazza Salvo d’Acquisto, via del Santuario, via Monte Faito, via Tiburtina Valeria, via Monte Bove, via Aldo Moro, piazza Alcyone, via Acqua Corrente, via Carlo Alberto Dalla Chiesa, via Gramsci, viale d’Annunzio, strada Pandolfi, via Corridoni”.
 
 
Gli Oli recuperati possono essere riutilizzati e sono tante le possibilità di riciclo: "saponi, distaccanti per edilizia, oli lubrificanti, inchiostri, nuova energia e specialmente in biodiesel,che tra i biocarburanti, presenta emissioni di CO2 molto basse.Infatti, gli oli vegetali esausti possono diventare una valida alternativa al diesel prodotto dal petrolio.
Dalle scuole,la campagna si trasferirà nei mercati rionali settimanali avvalendosi di Oliver, il furgoncino itinerante con funzione di info-point e dotato di impianto audio-video che trasmetterà filmati sulla raccolta differenziata.
 
 
Le date degli incontri sono fissate, salvo spostamenti per il maltempo, per il 12, 14 e 16 Giugno. Con l'occasione, durante le giornate, verranno distribuiti,in omaggio,i flaconcini di “Ri-Detersivo”, detergente per il bucato ricavato dagli oli di frittura (fino ad esaurimento scorte)”.
 
n.d.r. - le foto sono tratte dal sito Per Olivia

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se non vuoi acconsentire all'uso dei Cookies puoi uscire dal sito oppure disattivarli direttamente dal tuo browser, ma non avrai garanzia d'accesso a tutti i contenuti del sito. Per ulteriori informazioni, clicca sulla nostra pagina privacy policy.