Contenuto Principale

Ortona:trapianto di femore con tecnica d'avanguardia!

ASL Lanciano Chieti Vasto:informazione che fa piacere divulgare. 
E' accaduto che ad un paziente,che sarebbe stato costretto all'uso delle stampelle
E'stato possibile impiantare un femore,che è stato prelevato da un donatore,deceduto.
Nota:un caso,nel quale un paziente di fuori regione,sceglie una struttura ospedaliera dell'Abruzzo,per un intervento chirurgico di alto livello!

Il paziente è un cinquantenne marchigiano,che era affetto da osteomielite cronica del femore sinistro, che gli procurava continue fratture scomposte e che lo aveva costretto a subire diverse operazioni.

L'intervento è stato eseguito dal prof. Vincenzo Salini e dal teem da lui diretto.

Egli dirige la Clinica ortopedica dell’ospedale di Chieti ed è docente ordinario in Malattie dell’apparato locomotore dell’Università d’Annunzio di Chieti-Pescara. Spiega,così,l'intervento:"Abbiamo seguito la tecnica di Masquelet e operato in due distinti momenti: con una prima seduta operatoria è stata asportata la parte di osso malata, estesa per 20 centimetri, e impiantato uno spaziatore che mantenesse tra i monconi la necessaria distanza. Dopo due mesi, nella giornata di ieri, una volta verificata la normalizzazione dei parametri di laboratorio, abbiamo eseguito il secondo intervento con la rimozione dello spaziatore e l’innesto del femore prelevato da cadavere, fissato con chiodo endomidollare bloccato».

Il Paziente sta bene e non ha avuto problemi di rigetto

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se non vuoi acconsentire all'uso dei Cookies puoi uscire dal sito oppure disattivarli direttamente dal tuo browser, ma non avrai garanzia d'accesso a tutti i contenuti del sito. Per ulteriori informazioni, clicca sulla nostra pagina privacy policy.