Contenuto Principale

XVI Premio Letterario Nazionale “Raffaele Pellicciotta”

Si terrà oggi 12 agosto 2017, presso la sala polivalente del Comune di Perano, la cerimonia di premiazione dei vincitori della XVI edizione del Premio Letterario Nazionale Raffaele Pellicciotta, evento promosso dall’amministrazione comunale e organizzato dall'arch. Maria Gemma Pellicciotta, con i patrocini del Comune di Perano, della Regione Abruzzo e della Provincia di Chieti, dedicato alla memoria del medico umanista studioso dell’identità storica, linguistica e sociale del popolo della Val di Sangro.
Nel corso della manifestazione saranno consegnati riconoscimenti a illustri ospiti che si sono brillantemente distinti in campo artistico, sociale e letteraro, con l’intervento del Sindaco di Perano Gianni Bellisario, di tutto il comitato organizzativo e della giuria che ha valutato gli elaborati pervenuti da ogni regione d’Italia, composta da: presidente prof. Mario Gaetano, membri ing. Igor Baldacci, prof. Francesca Calvi, prof. Tomaso Di Fraia, m.ra Filomena Di Virgilio, prof. Gianna Giannessi, prof. Franca Minnucci preside Franco Paludi, prof. Elena Pasquini, prof. Daniela Quieti.
Il tema delle quattro sezioni previste dal concorso di quest’anno è: “UNITI IN UN SOLO DIO PER LA PACE”, argomento profondamente simbolizzato dal dipinto denso di allegorie cromatiche e introspettive “Il miracolo eucaristico di Lanciano” di Luigi Baldacci, opera di proprietà del Museo Civico di Ateleta.
L’obiettivo principale del concorso è quello di sviluppare nei giovani la capacità di riflettere e di tornare a un mondo più semplice e genuino dove i valori e i sentimenti autentici vengano recuperati, valorizzando temi che possano tracciare una visione profonda della vita, allargare gli orizzonti didattici e proporsi come luogo d’incontro e di aggregazione.
Al termine della cerimonia ci sarà una degustazione di pietanze abruzzesi.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se non vuoi acconsentire all'uso dei Cookies puoi uscire dal sito oppure disattivarli direttamente dal tuo browser, ma non avrai garanzia d'accesso a tutti i contenuti del sito. Per ulteriori informazioni, clicca sulla nostra pagina privacy policy.