Contenuto Principale

A24 e A25 - dove sono i fondi per i lavori di messa in sicurezza sismica?

 

C''è di che essere preoccupati,per l'immobilismo che s sta registrando,lungo la A24 e A25,con l'evidenza di interventi di messa in sicurezza,che dovrebbero essere avviati,al più presto,ma che sono solo nelle buone intenzioni,della post tragedia di Genova,e nulla più.

Quello del Morandi è problema,che sta diventando di interesse internazionale,ma qui tra Abruzzo e Lazio,dopo quello,che si è visto e sentito,siamo di fronte ad un immenso scenario di precarietà. Cosa si stia aspettando,per agire con efficienza e solerzia,per ridare sicurezza a questa infrastruttura,francamente lo ignoriamo!

Intanto,qui in Abruzzo,Forza Italia si chiede che fine abbiano fatto certi fondi,come quelli previsti dal Masterplan,e che fine faranno quelli,che il Governo,oggi,intende mettere in campo.

Registriamo,a tal proposito,questo passaggio di una nota di Mauro Febbo e Lorenzo Sospiri,che evidenzia,come l'ultimo Decreto del Governo, nell'articolo 16, individui risorse per la prosecuzione degli interventi di ripristino e messa in sicurezza delle tratte autostradali A24 e A25, nella misura di 200 milioni di euro,  andando a “rimodulare” le risorse disponibili derivanti dai Patti per lo Sviluppo di Abruzzo e Lazio per le annualità 2018 e 2019, al fine di avere liquidità immediata. 

Febbo rammenta,inoltre,che una parte di 250 milioni di euro necessari per la messa in sicurezza di  A24 e A25,erano stati già individuati, sempre con Decreto legge, nel Fondo di Sviluppo e Coesione, ma poi bloccati a causa di pasticci e ricorsi, per definire se il canone a carico del concessionario Toto, spettasse al Ministero dell’infrastrutture o all’Anas.
Il Ministro Toni Nelli vorrebbe utilizzare i fondi del fondo per lo sviluppo e la coesione,prelevandoli dal Masterplan,ma si rivelerà una caccia al tesoro,che ingarbuglierà ancor di più la già difficile situazione.

Quegl'interventi,per rendere sicure le due autostrade,sismicamente,si sarebbero già dovuti effettuare,tanto tempo fa e ne avevamo rientito parlare,quando ci fu,addirittura,una richiesta di modifica di tracciato,in area peligna,poi bloccata!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se non vuoi acconsentire all'uso dei Cookies puoi uscire dal sito oppure disattivarli direttamente dal tuo browser, ma non avrai garanzia d'accesso a tutti i contenuti del sito. Per ulteriori informazioni, clicca sulla nostra pagina privacy policy.